Relafen
Relafen(Nabumetone)
Relafen is a nonsteroidal anti-inflammatory drug which is used to reduce pain, swelling, and joint stiffness from arthritis.
750 mg Relafen
Pacchetto Per Pilola Per Confezione Risparmi Ordine
750mg × 30 pillole 1.52$ 45.60$ 0.00$
750mg × 60 pillole 1.31$ 78.60$ 12.60$
750mg × 90 pillole 1.20$ 108.00$ 28.80$
Best Buy 750mg × 120 pillole 1.08$ 129.60$ 52.80$
750mg × 180 pillole 1.00$ 180.00$ 93.60$
750mg × 360 pillole 0.99$ 356.40$ 190.80$

Descrizione Del Prodotto:

Informazioni generali
Relafen è conosciuto come un antinfiammatorio non steroideo (FANS). La sua componente principale è nabumetone. Agisce riducendo gli ormoni che causano infiammazione e dolore nel corpo. Relafen è usato per trattare il dolore o l'infiammazione causata da artrite.
Indicazioni
Prendere Relafen esattamente come prescritto dal medico. Per l'artrosi o sintomi di artrite reumatoide, la dose iniziale raccomandata è di 1000 mg una volta al giorno o divisa in due volte al giorno. Può essere assunto indifferentemente a stomaco pieno o vuoto. La dose massima giornaliera raccomandata di Relafen è di 2000 mg. Si consiglia di assumerla con un bicchiere d'acqua.Assumere questo farmaco con latte o altri alimenti può prevenire il mal di stomaco. Relafen deve essere assunto alla stessa ora ogni giorno. Non aumentare la dose o prendere più spesso di quanto prescritto.
Precauzioni
Prima di prendere Relafen si dovrebbe parlare con il medico se si è predisposti all' infarto, ictus, coaguli di sangue, malattie cardiache, insufficienza cardiaca congestizia, ipertensione, ulcera dello stomaco o emorragie, malattie epatiche o renali, asma, polipi nel naso, sanguinamento o disturbi della coagulazione del sangue, diabete, allergie, o se si è un fumatore. Questo farmaco può provocare vertigini e sonnolenza. Non guidare o svolgere attività che richiedono attenzione.L'uso di alcool e tabacco può aumentare il rischio di sanguinamento dello stomaco.
Controindicazioni
Non si dovrebbe prendere Relafen se si è allergici ad esso,a nabumetone, o uno qualsiasi dei componenti inattivi di questo farmaco,se si è nel terzo trimestre di gravidanza o si sta allattando, o se avete un'ulcera allo stomaco, sanguinamento all'interno della testa, orticaria, o asma che è causata da aspirina o farmaci anti-infiammatori non steroidei.
Possibili effetti collaterali
Ottenere assistenza medica di emergenza se si hanno nausea, mal di stomaco, dolore toracico, debolezza, respiro corto, balbuzie, febbre bassa, problemi di visione o di equilibrio, urine scure,se si urina meno del solito,se si produce feci nere o con sangue, se si avverte debolezza muscolare, gonfiore , rapido aumento di peso, perdita di appetito, colorazione gialla della pelle o degli occhi (ittero), disturbi di stomaco, bruciori di stomaco delicato, diarrea, costipazione, prurito, arrossamento della pelle, intorpidimento, nervosismo, prurito cutaneo, un ronzio nelle orecchie, visione offuscata. Se si notano altri effetti non elencati sopra, contattare il medico.
Interazioni farmacologiche
Informare il medico su tutti gli altri farmaci in uso, in particolare: anticoagulanti (warfarin), litio, metotressato, diuretici (furosemide), steroidi (prednisone, idrocortisone, prednisolone) aspirina, anti-infiammatori non steroidei (etodolac, flurbiprofene, indometacina , ketoprofene, meloxicam, naproxene), ACE-inibitori (benazepril, captopril, fosinopril, enalapril, lisinopril, ramipril), bloccanti dei recettori dell'angiotensina II (eposartan, losartan, valsartan, il telmisartan), beta-bloccanti (betaxololo, propranololo, metoprololo), digossina, trombolitici (streptochinasi, alteplase, reteplase), farmaci SSRI o SNRI (duloxetina, citalopram, fluvoxamina, milnacipran). L'interazione tra due farmaci non sempre significa che si deve smettere di prendere uno di essi. Informare il medico su tutti i farmaci da prescrizione, farmaci da banco, e farmaci a base di erbe che state assumendo.
Dose mancata
Prendere la dose non appena possibile. Saltare la dose dimenticata, se è tempo per la dose successiva. Non prendere la medicina in dosi extra per compensare la dose dimenticata.
Sovradosaggio
Se si pensa di aver assunto un' overdose del farmaco cercare immediatamente assistenza medica di emergenza. I sintomi di sovradosaggio sono dolori allo stomaco, vomito, estrema sonnolenza, perdita di coscienza, respirazione rallentata o superficiale.
Conservazione
Conservare il farmaco a temperatura ambiente tra i 59-77 gradi F (15-25 ° C) lontano dalla luce e dall'umidità. Non conservare i farmaci in bagno. Conservare tutti i farmaci lontano dalla portata dei bambini e animali domestici.
Note
Le informazioni sopra riportate hanno carattere generale. Tenere presente che queste infomazione non sono scritte per indurre all’autodiagnosi e autotrattamento. Bisogna consultare il proprio medico o il consulente sanitario circa l’assunzione del medicinale in base alle proprie condizioni. Le informazioni sono attendibili, ma potrebbero comunque contenere errori. È declinata la responsabità per qualsiasi danno diretto, indiretto, speciale o altro causati dal’uso di queste informazioni e anche per le conseguenze in caso di auto-trattamento.